Solo l’amore ci salverà

Vita notturna, onirica e aneddoti di un quasi DJ

Il libro di Gianni Schiuma

Gianni Schiuma stava per essere bruciato vivo al Ballarin. L’ha scampata per un soffio e la sua anima ancora oggi porta i segni di quell’evento. Da quel giorno la sua esistenza non è stata più la stessa. Ha capito che bisognava dare un peso differente alle vicende della vita. E queste, più erano diverse tra loro, e più tutte avevano una sola formula per essere comprese: l’amore.

Dopo un’infanzia che non gli ha risparmiato dolori e un’adolescenza in una società in rivolta, con degli amici coraggiosi ha creato nell’82 il Why Not, un locale alternativo che ha fatto storia. Da lì la sua carriera come DJ non si è più fermata. Ha lavorato in oltre cento locali, tutti diversi tra loro e tutti carichi di emozioni.

Nel libro sono riportate le sue esperienze professionali, i suoi racconti e tanti aneddoti sul mondo della notte e non solo. Con sana riconoscenza Gianni ha voluto citare le persone con cui ha condiviso queste esperienze, a volte difficili e quasi sempre indimenticabili. Quando si lavora per creare gioia tra le persone che per poche ore vogliono liberarsi in un locale, si arriva a comprendere che… solo l’amore ci salverà.

 

All’interno del libro troverai un link privato dal quale potrai:

 

  • ascoltare playlist create da Gianni delle sue canzoni più rappresentative dei vari locali in cui ha lavorato;
  • scaricare i file delle sue canzoni, non solo “Pelato pelato…”
  • vedere foto e video mai pubblicati di alcuni vicende raccontate nel libro.
Titolo Libro
“Non è solo una biografia appassionante ma un vero e proprio spaccato del nostro territorio: una storia che segna un’epoca di speranza e di voglia di libertà”
Mauro

imprenditore

“Pagina dopo pagina, ho potuto riassaporare la gioia di alcune serate indimenticabili con i racconti di un personaggio unico che ha lasciato il segno come pochi altri”
Linda

Estetista

“Gianni Schiuma ha un modo tutto suo di comunicare che tu lo voglia o no, ti rimane. E prima o poi ritorna a galla. In questo libro c’è tutto il suo modo di essere, con una storia che scorre fluida e non è mai scontata”
Davide

impiegato

Share This